Come rialzarsi quando ti senti sconfitto – con Paolo Privitera, ep. 138

Paolo Privitera inizia la sua carriera imprenditoriale fondando Digitix nel ’96, una società che forniva consulenze ad aziende vicentine per lo sviluppo di siti web. Nonostante il business procedesse bene, Paolo non è soddisfatto dell’ambiente e nel 2002 decide di intraprendere un viaggio negli Stati Uniti di 3 mesi, che per una serie di eventi verrà poi prolungato ad oltranza.

Nel 2009 fonda a San Francisco la società Doochoo, con cui implementa la piattaforma Pick1.com: un sistema innovativo che permette alle aziende di raccogliere grandi moli di dati sui rispondenti a surveys (consultando profili social, preferenze espresse in passato etc.), analizzarli e poi utilizzarli per campagne di marketing mirate.

Nell’intervista Paolo racconta tutte le difficoltà che ha incontrato in questi anni, spiegando come è riuscito a superare anche le situazioni peggiori in cui sembrava non esserci via d’uscita, raddoppiando ogni anno il fatturato dell’azienda e portandola a collaborare con multinazionali del calibro di Toyota e Ikea.

Questo episodio si trova ora nell'archivio di Italian Indie Premium.
Per iscriverti, clicca qui.

Se sei già iscritto a Premium, fai login:

Password dimenticata?

Altri articoli che ti possono interessare

12 commenti su “Come rialzarsi quando ti senti sconfitto – con Paolo Privitera, ep. 138”

  1. Avatar

    Paolo Privitera: una delle bandiere dell’intraprendenza italiana nel mondo! Una Persona ec-ce-zio-nale che non si è montata la testa -come tanti altri che non valgono un centesimo di quello che vale Paolo eppure si credono chissachè- e che ha il coraggio di raccontarsi con umiltà in questa bella intervista che raccomando. Bravo Paolo, ma un bravo anche a Samuele Onelia. Vi stimo fratelli!

  2. Avatar
    stefano casini

    Io ho ascoltato tutte le interveste e questa è tra le più belle e merita ascoltata più volte spero vivamente Samuele faccia con lui un bis !!!
    Grande forza e capacità da parte di Paolo ma espresse con semplicità e umiltà ma si capisce che è su un’ altro pianeta. Interessante la filosofia di vita con tanta consapevolezza e portata sempre all’auto migluoramento e crescita. Complimenti e grazie a Samuele che intervista personaggi Fantastici e veri Modelli da seguire . Le domande di Samuele azzeccate . Complimenti ancora !!!

  3. Avatar
    Fabio Polvara

    La mia azienda attuale, creata 18 anni fà, si chiama Trizero, che significa sono ripartito da Zero Tre volte.
    Credo di capirti bene; nel fare i complimenti a te, li faccio a me stesso. Io ho 60 anni e vedo davanti a me un futuro entusiasmante.

  4. Avatar

    Questa intervista mi ha tenuto incollato alle cuffie fino alla fine!
    Complimenti a Paolo per il suo percorso di vita e professionale.
    La sofferenza stimola la creatività!

  5. Avatar

    Farò ascoltare questa intervista a mio figlio sedicenne, perché possa ispirarsi…
    Questo signore ha una determinazione e una umiltà che davvero colpiscono

  6. Avatar

    Grazie Stefano!

    Se ci sarà l’occasione un bis con Paolo sarà una cosa grande.
    Sono felice che l’intervista ti sia piaciuta, io ho apprezzato tantissimo Paolo e le sue parole.

  7. Avatar

    Una delle interviste piu’ belle se non la piu’ bella, non solo un concentrato di esperienza realmente vissuta ma anche una guida alla cultura imprenditoriale piu’ intelligente a cui riferirsi e a cui puntare, lasciando da parte stereotipi tipici italiani per puntare ai modelli esteri dove non esistono limiti di eta’ / di luogo per mettersi in cammino , confrontandosi con se stessi , per scoprire nuove realta’ che possono portare nuovi stimoli lavorativi e nuova crescita interiore grazie alla conoscenza che nuovi viaggi possono portare se intrapresi. Grande Samuele anche per aver dato davvero il giusto tempo a questa intervista, non mi sono annoiato un solo minuto e nello stesso tempo, alla fine della stessa, mi e’ rimasta una grandissima soddisfazione e gratitudine per cio’ che ho ascoltato.

I commenti sono chiusi.

Iscriviti e scarica il manuale

Inserisci la tua migliore email.

Ti iscriverai alla nostra newsletter e riceverai gratis il manuale “Perché i clienti ti ignorano?”

Lead magnet problema