Bravo quanto basta: ammazza il perfezionismo

Quando ti lanci nel tuo progetto, hai sicuramente davanti dei modelli di successo. Sono i Michael Jordan del tuo settore.

I tuoi primi timidi tentativi impallidiscono di fronte ai successi di questi campioni. È inevitabile.

La depressione è inevitabile. Andare avanti così è impossibile.

Il trucco è che non ti serve essere il migliore, ma neanche il secondo del tuo settore. Devi essere “bravo quanto basta” in una serie di competenze.

Te lo spieghiamo in questo episodio, in cui vedrai:

  • perché il talento non ti serve,
  • cosa vuol dire bravo quanto basta,
  • come diventi bravo quanto basta.

Proprio in questi giorni lanciamo Le parole giuste, il nostro nuovo corso sul copy per gli indipendenti che hanno anche altro da fare. Riserva il tuo posto cliccando qui.

Ascolta su Anchor: https://anchor.fm/italianindie

Alberto Cabas Vidani

Alberto Cabas Vidani

Crei contenuti, senza risultati? ​

Attira un pubblico appassionato sviluppando nuovi Capitali Intellettuali.
Iscriviti e ricevi gratis la guida riservata.